L’unione fa la forza

L’unione fa la forza

L’ambito di intervento del progetto si prefigge l’obiettivo generale di prevenire e contrastare, nel

territorio della periferia di Roma-Casalotti, la dispersione scolastica operando il recupero degli

alunni delle scuole del primo ciclo d’istruzione mediante interventi mirati alla riduzione degli

abbandoni e delle ripetenze, specialmente per i ragazzi che si trovano nella fase di passaggio tra

scuola primaria e secondaria di primo grado.

Spesso anche la famiglia risulta assente perché disgregata, una disgregazione causata soprattutto da

disoccupazione, da precarie condizioni economiche e dal fallimento del rapporto di coppia; sono,

infatti, in notevole aumento provocando un reale abbandono dei ragazzi al contesto scuola. In un

tale contesto socio-ambientale la Scuola, diviene l’unico punto di riferimento ed è, quindi, delegata

a sopperire alle carenze delle altre istituzioni e della famiglia.

Finalità del progetto è l’attuazione di un percorso che metta in luce gli aspetti educativi e formativi

legati allo sport, prevenendo la dispersione scolastica specie nelle fasi di passaggio dalla scuola

primaria alla secondaria di primo grado attraverso la sperimentazione di metodologie didattiche

pratiche e innovative nei periodi di chiusura della scuola e in orario extrascolastico.

Tale progetto comporterà una costante collaborazione e interazione tra le Scuola appartenenti al

territorio e un’Associazione Sportiva locale “a.s.d. De Merode Roma” dando la possibilità agli

insegnanti di ruolo della scuola di essere affiancati nel lavoro settimanale da esperti sportivi del

settore pallavolistico.

Allegato  innndex